Bt8 - Assegno per nascita o adozione

periodo

Fino al 31-12-2019

Dipendenti da aziende iscritte all’Ente Bilaterale Territoriale da almeno 3 mesi dal verificarsi dell’evento previsto dall’azione o, se inferiore, dal momento dell’assunzione del primo dipendente avvenuta successivamente all’iscrizione all’Ente stesso avvenuta successivamente all’iscrizione all’Ente stesso.

Il contributo è pari a € 400.00 lordi

limiti

Il contributo è riconosciuto, nel periodo di validità dell’intervento, una sola volta nell’arco della vita lavorativa per lavoratore/lavoratrice per i figli nati o adottati durante il periodo di validità dell’intervento.

Le domande dovranno essere presentate entro il 31/03/2020, a pena di inammissibilità, attraverso appositi moduli predisposti dall’Ente Bilaterale Territoriale.

Il lavoratore richiedente è tenuto, a pena di rigetto della domanda a:

  • dichiarazione sostitutiva di certificazione, resa ai sensi dell’articolo 46 del D.P.R. 28/12/2000 n. 445, da cui risulti la composizione del nucleo familiare comprensivo dell’ultimo figlio nato o adottato;
  • certificato di nascita ovvero, in caso di adozione, copia autenticata della sentenza che pronuncia l’adozione definitiva.

Le richieste verranno esaminate dagli Uffici di Segreteria in ordine cronologico di presentazione, validate da apposita Commissione (che si riunisce periodicamente e comunque ogni trimestre) e soddisfatte nello stesso ordine cronologico, nei limiti delle risorse disponibili.

Gli interessati riceveranno comunicazione circa l’esito del suddetto procedimento istruttorio.