Bt5 - Contributo per la sospensione dell’attività per causa di forza maggiore

periodo

Fino al 31-12-2019

Dipendenti da aziende iscritte all’Ente Bilaterale Territoriale da almeno 3 mesi dal verificarsi dell’evento previsto dall’azione o, se inferiore, dal momento dell’assunzione del primo dipendente  avvenuta successivamente all’iscrizione all’Ente stesso

Il contributo è pari a € 30,00 lordi al giorno per i lavoratori occupati a tempo pieno ed in proporzione per i lavoratori occupati a tempo parziale.

limiti

Il contributo è riconosciuto, nel periodo di validità dell’intervento, solamente per un massimo di 20 gg. lavorativi per ogni dipendente interessato e complessivamente per un contributo totale rapportato alla dimensione dell’organico aziendale non superiore a:

€ 4.000,00 lordi complessivi, per aziende che occupano fino a 15 dipendenti
€ 5.000,00 lordi complessivi, per aziende che occupano fino a 50 dipendenti
€ 7.000,00 lordi complessivi, per aziende che occupano più di 50 dipendenti

Le domande dovranno essere presentate entro il 31/03/2020, a pena di inammissibilità, attraverso appositi moduli predisposti dall’Ente Bilaterale Territoriale.

Il lavoratore richiedente è tenuto, a pena di rigetto della domanda,  ad attestare, attraverso idonea documentazione proveniente dalla propria azienda, il periodo di sospensione totale dell’attività per causa di forza maggiore.

Le richieste verranno esaminate dagli Uffici di Segreteria in ordine cronologico di presentazione, validate da apposita Commissione (che si riunisce periodicamente e comunque ogni trimestre) e soddisfatte nello stesso ordine cronologico, nei limiti delle risorse disponibili.

Gli interessati riceveranno comunicazione circa l’esito del suddetto procedimento istruttorio.